Fondazione Zoé
Erano in tanti, di tutte le età e di professioni diverse. Parliamo dei partecipanti all’incontro “reinventarsi per ricominciare” che martedì 15 ottobre hanno assistito a un incontro formativo con Elena Padovan nell’ambito della rassegna “Vivere sani, Vivere bene” che anche quest’anno ha preso a cuore un tema tanto delicato quanto importante come quello del lavoro e della formazione al lavoro. 

Tra licenziamenti, casse integrazioni, lavori atipici e le difficoltà di molti giovani ad uscire dalla dimensione del precariato per affrontare scelte di vita importanti come una casa e una famiglia, la situazione si mostra in tutta la sua gravità. Il lavoro scarseggia e la crisi investe sia chi ha già un impiego, sia chi spera di trovarlo. Ma reagire si può. Come? 
 

Un aiuto a cambiare prospettiva di fronte a un licenziamento o alla difficoltà di trovare un impiego ci arriva da Elena Padovan, psicologa del lavoro vicentina che ci ha accompaganto in un viaggio alla ricerca dell’ottimismo e della grinta perduti. In un incontro ricco di spunti e riflessioni da condividere, abbiamo scoperto come individuare le nostre potenzialità, capito qual è l’atteggiamento giusto per affrontare un colloquio e come rimetterci in gioco senza paura. 
Ecco a voi una sintesi scaricabile delle slides proposte dalla Padovan durante l’icontro di “Vivere sani, Vivere bene”:


 
 

Archivi

Checking...

Ouch! There was a server error.
Retry »

Sending message...

Iscriviti alla Newsletter