Fondazione Zoé

Zambon inaugura Oxy.gen, il padiglione a forma di bolla d’aria dedicato al respiro.

Si chiama Oxy.gen, l’ultima nata in casa Zambon ed è una struttura avveniristica a forma di bolla d’aria che “galleggia” sull’acqua. Designato a luogo di Scienza, lo spazio è interamente dedicato al Respiro e al miglioramento della conoscenza di questo atto fondamentale per la nostra vita. 

 
Frutto di una collaborazione tra Comune di Bresso, Zambon e Parco Nord Milano, Oxy.gen nasce dal genio dell’architetto Michele De Lucchi e ospiterà attività culturali e formative legate alla respirazione del corpo umano e dell’ambiente. Dodici “tappe” con altrettanti momenti di approfondimento costituiscono un percorso didattico articolato, che fornirà una visione a tutto tondo sull’ossigeno e sulla respirazione, in particolare agli studenti delle scuole primarie e secondarie, ma anche ai ricercatori e ai cittadini che lo visiteranno. Si tratta di una metodologia innovativa che consentirà di personalizzare Oxy.gen a seconda del target e della fascia di età, rendendo ciascun partecipante “attore” dell’esperienza che sta vivendo all’interno della struttura. In questo modo Oxy.gen punta a diventare un punto di riferimento didattico e divulgativo, nel quale si farà cultura scientifica e si vivrà profondamente il senso dell’education applicata ad una tematica apparentemente complessa. Questo grazie a tecniche di apprendimento che puntano su esperienze dirette e coinvolgenti, e un percorso pensato per una partecipazione attiva delle persone.

Oltre alla funzione didattica rivolta alle scuole elementari e medie, Oxy.gen ospiterà corsi di ginnastica del respiro, di fisioterapia riabilitativa attinente al nostro sistema respiratorio e sarà sede di incontri, seminari e conferenze aperte al territorio. Seguendo un modello già sperimentato a Vicenza, città di origine del gruppo industriale, dalla Fondazione Zoé (Zambon Open Education), l’azienda farmaceutica punta molto sulla collaborazione con le realtà territoriali già esistenti per sviluppare le attività di Oxy.gen.
 
Questo il programma per la settimana inaugurale: 
 
Giovedì 13 novembre: conferenza dell’arch. Michele De Lucchi su “Il Respiro nell’Architettura – Oxy.gen e il suo messaggio” in cui si parlerà del rapporto tra spazi e salute
 
Venerdì 14 novembre: conferenza del Prof. Luca Voltolini, uno dei massimi esperti italiani di fibrosi cistica su “Il Respiro nella Salute – Innovazione nella scienza respiratoria: un caso di eccellenza“.
 
Sabato 15 e domenica 16 novembre: apertura ufficiale al territorio con un incontro pubblico della primatista Fiona May su “Il Respiro nello Sport – 7.11 metri in un soffio“. 
 

Archivi

Checking...

Ouch! There was a server error.
Retry »

Sending message...

Iscriviti alla Newsletter