Fondazione Zoé

Una mostra che ci parla di vita, salute e bellezza, per riscoprire un importante artista del XX secolo.

Il 18 novembre 2015 inaugura sull’Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia un evento dedicato al pittore Hans-Joachim Staude (Haiti 1904 – Firenze 1973), artista tedesco distintosi nella Firenze del’900, caratterizzato da una forte ispirazione filosofica. Alla luce di nuove interpretazioni e dei suoi scritti inediti, nasce l’evento “Hans-Joachim Staude a Venezia” organizzato dai figli Jakob Staude e Angela Staude Terzani, in collaborazione con la Fondazione Giorgio Cini.

Per cinque giorni la Sala Piccolo Teatro vedrà una mostra curata da Francesco Poli ed Elena Pontiggia con 27 dipinti – ritratti, paesaggi, nature morte – realizzati tra il 1929 e il 1973, accompagnata da un convegno che prevede l’intervento di 11 storici d’arte italiani e stranieri (18 e 19 novembre), per approfondire le ricerche che hanno fatto riscoprire l’importanza di questo pittore nell’arte italiana del ‘900. I lavori presentati al convegno verranno raccolti e pubblicati in un libro.

Zoé sostiene l’iniziativa e vi invita a visitare la mostra, a ingresso libero, fino al 22 novembre 2015. Per ulteriori informazioni: www.staude.it

 

Archivi

Checking...

Ouch! There was a server error.
Retry »

Sending message...

Iscriviti alla Newsletter