Fondazione Zoé

 Un ciclo di tre incontri per parlare della relazione fra paziente e mondo della salute. 

Oxy.gen è una struttura avveniristica a forma di bolla d’aria nata da un’idea del gruppo Zambon e realizzata dall’architetto Michele De Lucchi come luogo di scienza legato al Respiro. Grazie ad un percorso didattico, fondato sull’edutainment e dedicato alle scuole primarie e secondarie, ai ricercatori e ai cittadini, il padiglione ospita attività culturali e formative. 
Nei mesi di aprile e maggio si svolgerà un ciclo di incontri che avrà come filo conduttore la relazione tra paziente e mondo della salute. Nutrire le nostre relazioni ci aiuta a star meglio e ad affrontare un percorso di cura in modo consapevole, funzionale ed efficace con il medico, per affrontare la cura nel modo giusto con il web, perché troppo spesso ci affidiamo alla rete per l’autodiagnosi; con la famiglia, quale luogo di comprensione e supporto continuo.

Ne parleremo con esperti del settore, volontari e rappresentanti delle associazioni pazienti. 

Tutti gli incontri si svolgeranno in OXY.GEN – Via Campestre 20091 Bresso (MI)
Ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. Info (+39) 02.665241 / eventi@oxygen.milano.it
Consigliata la prenotazione.

Ecco il programma delle iniziative:  

13 aprile 2016 ore 19.00, Oxy.gen
I meccanismi della conoscenza: curarsi con i farmaci, istruzioni per l’uso.

Parleremo della relazione tra il paziente e il complesso mondo della salute con il Dott. Vittorio Crespi e il Prof. Vittorio Locatelli. Consigli utili e pratici per affrontare nel modo corretto le terapie e conoscere approfonditamente i farmaci che dobbiamo assumere.

11 Maggio 2016 ore 19.00, Oxy.gen
L’informazione e le nuove tecnologie: come imparare dai social e da internet
15 milioni di italiani cercano ogni giorno su Internet una risposta ai loro problemi di salute. Blog, social network e communities hanno sostituito quel primo consulto sanitario che prima era appannaggio del medico di fiducia. Ne parleremo con la Prof.ssa Maria Giovanna Ruberto.
Prenota qui il tuo posto.

18 maggio 2016 ore 19.00, Oxy.gen
Le relazioni con i pazienti: famiglia, associazioni e volontariato
Come contribuiscono le relazioni, con noi stessi e con gli altri, a migliorare il nostro stato di salute? Come interagire all’interno dell’ambiente familiare o delle associazioni di volontariato con una persona che ha bisogno di cure? Daremo la parola ad AISM (Associazione Italiana per la Sclerosi Multipla), a Maria Assunta Betti, volontaria e Luciano Licciardello, specialista in farmacologia clinica.
Prenota qui il tuo posto.


Archivi

Checking...

Ouch! There was a server error.
Retry »

Sending message...

Iscriviti alla Newsletter