Fondazione Zoé

Il tuo cervello è una macchina del tempo.
di Dean Buonomano, Bollati Boringhieri, 2018

Poche questioni sono così profonde e sconcertanti come quelle che riguardano il tempo. I filosofi, da sempre, meditano sulla natura del tempo e si domandano se consista in un singolo istante o in una dimensione vera e propria. I fisici si interrogano sulle ragioni per cui il tempo pare scorrere in una sola direzione, sulla possibilità di viaggiare nel tempo e persino, tout-court, sulla sua effettiva esistenza. I neuroscienziati e gli psicologi, a loro volta, tentano di capire che cosa significhi «percepire» il passaggio del tempo, in che modo il cervello lo misuri e come mai gli esseri umani possiedano la peculiare capacità di proiettarsi mentalmente nel futuro. Secondo Dean Buonomano, ricercatore che ha posto al centro dei suoi studi il rapporto tra natura del tempo e neurobiologia, il cervello umano è un sistema complesso che non solo è in grado di percepire il tempo ma addirittura lo crea; costruisce il nostro senso del flusso cronologico e consente simulazioni mentali di eventi futuri e passati. Queste funzioni sono essenziali non solo per la nostra vita quotidiana, ma per l’evoluzione stessa della specie: senza la capacità di «predire» il futuro, l’umanità non avrebbe mai fabbricato utensili o inventato l’agricoltura. Combinando elementi di biologia evoluzionistica, fisica e filosofia, “Il tuo cervello è una macchina del tempo” illumina concetti come il tempo soggettivo, lo spaziotempo e la relatività, fino a domandare infine: il passato, il presente e il futuro sono tutti ugualmente reali? La nostra percezione dello scorrere del tempo è un’illusione? Esiste il libero arbitrio o il futuro è predeterminato?

Dean Buonomano è docente di Neurobiologia e Psicologia all’Università della California, Los Angeles (UCLA). È uno dei principali teorici della neurobiologia del tempo e autore, oltre alla sua produzione scientifica, di Brain Bugs. How the Brain’s Flaws Shape Our Lives, un bestseller del «Wall Street Journal». Il tuo cervello è una macchina del tempo è il suo primo libro tradotto in italiano.

Puoi acquistarne una copia a questo link.

 

Mindfulness. Una guida pratica al risveglio
di Joseph Goldstein, Astrolabio Ubaldini, 2016

“Se vuoi comprendere la tua mente siediti e osservala”. Queste parole del suo primo maestro, Anagarika Munindra, hanno segnato per Goldstein l’impegno di tutta una vita. Oggi, dopo quarant’anni di pratica e insegnamento, affida alle stampe uno studio esauriente della meditazione di consapevolezza, o mindfulness. Questa pratica, che oggi ha travalicato i confini del buddhismo per trovare applicazione nei campi più disparati, si basa sul celebre Satipatthana sutta, il discorso del Buddha sui quattro fondamenti della presenza mentale: la consapevolezza del corpo, delle sensazioni, della mente e degli oggetti mentali, o dhamma. Questo volume prende spunto da un ciclo di quarantasei lezioni tenute dall’autore al Forest Refuge, il centro di ritiro per meditanti esperti dell’Insight Meditation Society di Barre, Massachusetts. Ricco di riferimenti alle parole originarie del Buddha, agli insegnamenti di molti maestri buddhisti di varie tradizioni, e all’esperienza personale, il libro insiste sullo scopo pratico della dottrina: trasformare la propria vita e il proprio modo di pensare per realizzare la libertà interiore.

Joseph Goldstein è tra i più noti maestri di meditazione vipassana americani. Cofondatore dell’Insight Meditation Society di Barre, Massachussetts, è anche autore di vari testi sulla pratica meditativa buddhista.

Puoi acquistarne una copia a questo link.

Archivi

Checking...

Ouch! There was a server error.
Retry »

Sending message...

Iscriviti alla Newsletter

Ho letto ed accetto i termini della Privacy policy

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, per consentirti di interagire con i social network, per avere statistiche sull’uso dei nostri servizi da parte dell’utenza e per personalizzare i contenuti pubblicitari che ti inviamo, questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione cliccando al di fuori di esso acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi