Fondazione Zoé
Il massaggio del bambino è un’antica tradizione presente nella cultura di molti paesi che recentemente è stata riscoperta e si sta espandendo anche nel mondo occidentale. Non una tecnica ma un modo di stare con il proprio bambino, entrando in contatto e comunicando con lui: ogni genitore può apprenderlo facilmente e adattarlo alle esigenze del bambino, fin da piccolo e durante le diverse fasi della sua crescita. I benefici sono numerosi: favorisce lo stato di benessere del bambino; stimola, fortifica e regolarizza il sistema circolatorio, respiratorio, muscolare, immunitario, gastro-intestinale e l’apparato sensoriale; rafforza la relazione genitore-bambino.
Introdotto dalla Fondazione Zoé quattro anni fa nel calendario delle proprie attività annuali, il corso viene proposto anche per il 2017 a partire da mercoledì 31 maggio e proseguendo giovedì 8 giugno, giovedì 15 giugno, giovedì 22 giugno e giovedì 29 giugno. Dalle ore 10, per circa un’oretta, Alessia Vanzo, insegnante certificata AIMI – Associazione Italiana Massaggio Infantile, condurrà i genitori e i loro piccoli attraverso un percorso di formazione che fornirà loro gli strumenti per imparare l’arte del massaggio del proprio bebè.
Il corso, che si svolge in Fondazione Zoé, corso Palladio 36 a VIcenza, è gratuito e aperto a tutti i genitori di bambini da 0 a 8 mesi.
Per informazioni e prenotazioni, chiamare il numero 0444 325064 oppure scrivere una mail a info@fondazionezoe.it

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, per consentirti di interagire con i social network, per avere statistiche sull’uso dei nostri servizi da parte dell’utenza e per personalizzare i contenuti pubblicitari che ti inviamo, questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione cliccando al di fuori di esso acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi