Fondazione Zoé

Vivere sani, vivere bene 2009

Cura e stili di vita

Nel 2009 ha preso il via la prima edizione di Vivere sani, Vivere bene, appuntamento autunnale che ogni anno la Fondazione Zoé propone alla città di Vicenza per parlare di salute e benessere.

Medici, scienziati, scrittori e campioni dello sport affronteranno l’argomento salute sotto vari profili, che vanno dalla salute come prevenzione, al miglioramento del vivere quotidiano, alle aspettative di vita, al delicato tema della comunicazione. L’iniziativa, realizzata in partnership con i principali enti territoriali e di categoria, si rivolge a tutti coloro i quali hanno a cuore non soltanto il mantenimento in forma del corpo, ma anche il giusto equilibrio con la propria mente e l’ambiente circostante.

Qui è possibile vedere alcuni video degli incontri

PROGRAMMA

Venerdì 2 Ottobre

CAMPIONI, DENTRO E FUORI LO SPORT

LE SCUOLE DEL VICENTINO INCONTRANO PIETRO MENNEA E ALESSANDRO ZANARDI

La salute come strumento per il raggiungimento di un’elevata performance agonistica ma anche come condizione fondamentale per aver successo dopo la conclusione della propria carriera

VIVERE IN SALUTE IL PIÙ A LUNGO POSSIBILE

CONFERENZA DI LUC MONTAGNIER, PREMIO NOBEL PER LA MEDICINA 2008

Incontro in ottica medico-scientifica, ovvero salute come prevenzione, miglioramento della qualità della vita, consapevolezza che comportamenti virtuosi, specie in giovane età, possono prevenire successivi traumi e malattie anche degenerative; infine, la salute nel delicato rapporto con la comunicazione, con particolare riferimento alla difficoltà di comunicare in un ambito così delicato della nostra vita.

Sabato 3 Ottobre

COMUNICARE LA SALUTE. ISTRUZIONI PER L’USO

DIBATTITO E PRESENTAZIONE DEL LIBRO “LA COMUNICAZIONE DELLA SALUTE. UN MANUALE”
IN COLLABORAZIONE CON AGNESE CODIGNOLA E WALTER BRUNO 

CORPO, MENTE, AMBIENTE

MOSTRA FOTOGRAFICA

Inaugurazione della mostra fotografica “Corpo, Mente, Ambiente”, allestita al pian terreno di Palazzo Bissari, dove ha sede la Fondazione Zoé. Una selezione di immagini dal mondo, tratte dall’archivio Ansa, rimaste visibili al pubblico per due mesi.