Fondazione Zoé

I RELATORI

Giovanni Anzidei2

GIOVANNI ANZIDEI

Collaboratore di quotidiani e settimanali, tra cui “L’Espresso”, “Panorama”, “Il Corriere della Sera”, “Il Mondo”, “Tempo Illustrato”, “Il Venerdì di Repubblica”. Nel 1997 riceve a New York la Laurea Honoris Causa in Communications Science dall’Università Pro Deo, per l’opera svolta nella promozione delle attività di collaborazione scientifica tra Italia e USA. Nel 2004 è nominato capo della delegazione italiana alla World Conference of Scientific Journalists di Montreal e fonda l’Associazione “Culture and Science” per la diffusione della cultura scientifica. Ha vinto tra l’altro il Premio “Leonardo da Vinci” e il Premio Giornalistico “Voltolino”per la divulgazione scientifica.

GIUSEPPE BAGUINI

Professore a contratto del corso di laurea in Infermieristica dell’Università degli Studi di Milano. Coordinatore infermieristico presso l’Istituto Nazionale per lo Studio e la Cura dei Tumori di Milano.

TWHP-EP8-FabrizioBenedetti

FABRIZIO BENEDETTI

Professore di Fisiologia e Neuroscienze presso la Facoltà di Medicina dell’Università di Torino, dirige il Centro ipossia di Plateau Rosà. Tra i massimi esperti mondiali dell’effetto placebo, ha pubblicato per Oxford University Press Placebo Effects (vincitore nel 2009 del Medical Book Award della British Medical Association, pubblicato in Italia con il titolo L’effetto placebo. Breve viaggio tra mente e corpo, Carocci, seconda edizione 2018) e Il cervello del paziente, Giovanni Fioriti Editore, 2016).

Eugenio Borgna

EUGENIO BORGNA

Psichiatra, libero docente alla Clinica delle malattie nervose e mentali dell’Università degli Studi di Milano, Primario emerito di psichiatria dell’Ospedale Maggiore di Novara. È autore di numerosi saggi, nei quali alterna una produzione più specialistica a libri maggiormente divulgativi. Tra i suoi principali settori di studio vi sono l’indagine della depressione e della schizofrenia, cui ha dedicato numerosi saggi scientifici e pubblicazioni rivolte a un pubblico non specialistico. Il suo ultimo libro è La nostalgia ferita, Einaudi, Torino, 2018.

Caraceni

AUGUSTO TOMMASO CARACENI

Direttore della Struttura Complessa di Cure Palliative, Terapia del dolore e Riabilitazione, della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano dal 2007. Professore di Medicina Palliativa all’Università Norvegese di Scienza e Tecnologia Trondheim e Presidente del network di ricerca dell’Associazione Europea per le Cure Palliative. Ha promosso la conoscenza, in Italia, della figura di Cicely Saunders, fondatrice dell’hospice moderno, con la diffusione del testo “Vegliate con me” (Bologna, 2008).

Gian Luigi Cislaghi 1

GIAN LUIGI CISLAGHI

Operatore professionale Shiatsu presso l’Hospice della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano. Si occupa di Shiatsu dal 1993. Iscritto alla Federazione Italiana Shiatsu. Iscritto al Registro Italiano Operatori Shiatsu.

Giulia De Tomasi

GIULIA DE TOMASI

Esperta di Consulenza e Sostegno psicologico individuale e di gruppo.

Didonna_Fabrizio

FABRIZIO DIDONNA

Psicologo Psicoterapeuta Coordinatore del Servizio per i Disturbi d’Ansia e dell’Umore presso la Casa di Cura Villa Margherita di Arcugnano (VI), Presidente dell’Istituto Italiano per la Mindfulness (ISIMIND), professore all’Universitat de Barcelona. Noto internazionalmente per le sue pubblicazioni e i contributi scientifici relativi all’integrazione tra la pratica meditativa di mindfulness e la psicoterapia.

 

Luigi Ferini Strambi

LUIGI FERINI STRAMBI

Ha lavorato presso lo Sleep Disorders and Research Center del Baylor College of Medicine di Houston e dal 1985 svolge la sua attività clinica e di ricerca presso il Centro di Medicina del sonno dell’Istituto Scientifico Universitario San Raffaele, di cui è direttore. È professore presso la Scuola di Specializzazione in neurologia dell’Università Vita-Salute San Raffaele e dell’Università degli Studi di Milano. Dal 2001 è docente del corso di “Psicobiologia del sonno” e di “Introduzione alla Psicologia” presso l’Università Vita-Salute San Raffaele. È membro di numerose società scientifiche, tra cui l’American Academy of Sleep Disorders, ed è il presidente dell’Associazione italiana di Medicina del Sonno (AISM). Dal 1995 è direttore responsabile del Bollettino dell’Associazione Italiana di Medicina del Sonno.

Galtarossa

ROSSANO GALTAROSSA

Nel 1988 conquista il primo titolo tricolore, dei quindici complessivamente vinti da quell’anno ad oggi. E’il canottiere italiano che ha vinto più medaglie alle Olimpiadi: un oro, un argento e due bronzi. È Direttore degli Impianti della Società Canottieri Padova ed è felicemente sposato con Elisa e papà di Adele. Nella sua carriera conta complessivamente 166 medaglie d’oro, 59 medaglie d’argento e 26 medaglie di bronzo.

Griminelli 2

ANDREA GRIMINELLI

Le sensibilissime interpretazioni e la tecnica sorprendente hanno contribuito a consolidare la sua carriera e a fargli guadagnare riconoscimenti in tutto il mondo. Il suo debutto a livello internazionale avviene nel 1984 all’età di venticinque anni quando é presentato al pubblico d’oltreoceano da Luciano Pavarotti nel memorabile concerto al Madison Square Gardens di New York. Nel 1991 il Presidente della Repubblica gli conferisce l’onorificenza di Cavaliere mentre nel 2003 quella di Ufficiale al merito della Repubblica Italiana. Esegue in prima mondiale nuove composizioni per flauto e orchestra appositamente scritte per il suo strumento da compositori tra cui Carlo Boccadoro, Fabrizio Festa, Ennio Morricone, Shigeaki Saegusa. Si esibisce regolarmente in tour sia in recital per flauto e pianoforte sia come solista con orchestra nelle principali città dell’ India, Sud America, Stati Uniti, Italia, Europa, Sud-Est Asiatico e Giappone.

Jannini-1

EMMANUELE A. JANNINI

Professore di Endocrinologia e Sessuologia medica al dipartimento di Medicina dei Sistemi dell’Università di Roma Tor Vergata. Ha promosso e coordinato il primo corso di laurea in sessuologia in Italia. E’ noto per le numerose pubblicazioni dedicate alla disfunzione erettile, eiaculazione precoce, ipogonadismo, vaginismo e orgasmo femminile. E’ segretario generale della Società Italiana di Endocrinologia, presidente eletto della Società Italiana di Andrologia e Medicina della Sessualità e Chairman dell’Educational Committee dell’European Academy of Andrology.

Marcon

MICHELA MARCON

Michela Marcon neurologa presso il Centro Disturbi Cognitivi e Demenze dell’Ulss8 di Vicenza e medico esperto in Medicina del Sonno.

Antonino Marra

ANTONINO MARRA

Presidente di Parkinson Italia.

Maurizio Memo

MAURIZIO MEMO

Professore Ordinario di Farmacologia presso l’Università degli Studi di Brescia e prorettore delegato alla ricerca. Direttore  scientifico del Centro Studi sulla Documentazione, Informazione e Formazione sui Farmaci (DIFF) dell’Università di Brescia, Direttore della Scuola di Specializzazione in Farmacologia Medica, Presidente e socio fondatore del Gruppo Italiano di Neurobiologia Molecolare, vincitore del Premio Roussel 1987 per gli studi sull’invecchiamento cerebrale e del Premio Europeo 1994 della Sandoz Foundation for Gerontological Research.

MISCELE D’ARIA FACTORY

Miscele d’Aria Factory nasce dall’incontro tra l’artista, lighting show designer e performer Mariano De Tassis ed il musicista compositore e sound designer Carlo Casillo.

Porcellato

FRANCESCA PORCELLATO

È un’atleta paralimpica italiana, classe 1970. Gareggia sia nello Sci di fondo Paralimpico sia nell’Atletica Leggera Paralimpica, detenendo un vasto palmares di Campionati Italiani, Europei, Mondiali e Paralimpiadi. E’ una delle atlete più note in Italia e nel mondo e vanta 10 partecipazioni ai Giochi Paralimpici, sette in quelli estivi e tre in quelli invernali, conquistando 14 medaglie. Dal 2015 gareggia come professionista anche nel ciclismo paralimpico, con l’handbyke, categoria H3. Ai Mondiali di Nottwill, prima esperienza internazionale in questa disciplina, con pochi mesi di preparazione alle spalle, porta a casa una medaglia d’oro sia nella crono che nei 42 km. Rio De Janeiro 2016 é stata la sua decima Paralimpiade e ha conquistato due medaglie di bronzo.

MARTINO PATERLINI

Psicologo e Psicoterapeuta.

BRESCIA 14 Mag 2012 - sergio pecorelli giulio tremonti,universtita' economia giulio tremonti presentazione suo nuovo libro uscita di sicurezza brescia 14 maggio 2012 ph. andrea campanelli fotogramma/brescia p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate - BRESCIA 14 Mag 2012 - sergio pecorelli giulio tremonti,universtita' economia giulio tremonti presentazione suo nuovo libro uscita di sicurezza brescia 14 maggio 2012 ph. andrea campanelli fotogramma/brescia p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate  - fotografo: FOTOGRAMMA BRESCIA

SERGIO PECORELLI

Professore ordinario di Ginecologia e Ostetricia all’Università di Brescia, nel novembre 2010 viene eletto rettore dell’ateneo per il sessennio accademico 2010/2016. Dal giugno 2009 è stato Presidente del Consiglio di Amministrazione dell’Agenzia Italiana del Farmaco. Oggi è Presidente della Giovanni Lorenzini Medical Foundation (New York, USA).

Telmo Pievani

TELMO PIEVANI

Profesore presso il Dipartimento di Biologia dell’Università degli studi di Padova, dove ricopre la prima cattedra italiana di Filosofia delle Scienze Biologiche. Presso lo stesso Dipartimento è anche titolare degli insegnamenti di Bioetica e di Divulgazione naturalistica. Dal 2015 è vice-Presidente della Società Italiana di Biologia Evoluzionistica. Autore di numerose pubblicazioni nazionali e internazionali nel campo della filosofia ultima delle quali Come saremo. Storie di umanità tecnologicamente modificata (Codice Edizioni, 2016), con L. De Biase.  E’ direttore di Pikaia, il portale italiano dell’evoluzione, e ideatore de La Mela di Newton, magazine scientifico online di Micromega. Collabora con Il Corriere della Sera e con le riviste Le Scienze.

Giacomo Rizzolatti

GIACOMO RIZZOLATTI

Giacomo Rizzolatti (Kiev, 1937) è considerato l’autore di una delle principali scoperte nel campo delle neuroscienze degli ultimi decenni. È stato Presidente dello European Brain Behavior Society e della Società Italiana di Neuroscienze. Ora è professore Emerito all’Università di Parma e Responsabile dell’Unità del Dipartimento di Neuroscienze del Consiglio Nazionale delle Ricerche – CNR di Parma. I suoi principali interessi scientifici riguardano i neuroni specchio, di cui è considerato, insieme a un gruppo di suoi collaboratori, lo scopritore.

GIOVANNI SPAGGIARI

Neuropsichiatra e Psicologo, già Primario di Psichiatria all’Ospedale Psichiatrico S.Lazzaro di Reggio Emilia.

GIORGIA SURANO

Responsabile delle relazioni esterne di “Parkinson Italia, confederazione delle associazioni italiane di Parkinson e Parkisonismi”. Coordina le attività di relazione con le istituzioni e gli organismi regionali, nazionali e internazionali.

PAOLO USAI

Psicologo, Psicoterapeuta e Sessuologo clinico.

Giuseppe-Varchetta

GIUSEPPE VARCHETTA

Psicologo dell’organizzazione di formazione psico-socioanalitica è uno dei nomi più conosciuti e apprezzati nel mondo della consulenza in Italia. Dopo una lunga esperienza nell’area della formazione, dello sviluppo organizzativo e della gestione del personale, è stato professore a contratto presso l’Università Statale Bicocca di Milano e presidente di Ariele. Numerose le sue pubblicazioni che attestano una grande passione per le relazioni umane che osserva anche con l’occhio penetrante del fotografo.

MARIO VEGLIANTE

Autore del libro “La mia vita e Mr. Park” è uno dei trentamila italiani che si sono ammalati, prima dei quarant’anni, di morbo di Parkinson.

Simonetta Zappata

SIMONETTA ZAPPATA

Psicopedagogista presso l’Hospice della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, per consentirti di interagire con i social network, per avere statistiche sull’uso dei nostri servizi da parte dell’utenza e per personalizzare i contenuti pubblicitari che ti inviamo, questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione cliccando al di fuori di esso acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi