Fondazione Zoé

Volontari

La volontà di promuovere una cultura di sensibilizzazione al volontariato nel territorio in cui la Fondazione Zoé è presente si è unita alla volontà della famiglia Zambon di richiamare all’operatività i propri collaboratori giunti in età pensionabile, per dare continuità alla qualità della vita della comunità d’impresa.

Così è stata recepita la disponibilità a rendersi utile nel mondo del volontariato di coloro che non sono più in ufficio o negli stabilimenti perché pensionati, ma sono ancora desiderosi di essere attivi nella loro azienda.A dicembre 2009 i pensionati Zambon di Vicenza, Lonigo e Bresso (MI) sono stati invitati a partecipare a un corso di formazione per operatori volontari, in cui hanno lavorato sulle motivazioni, sul senso d’identità e di appartenenza, sulle specifiche competenze e attitudini dei singoli, portando alla costituzione di un vero e proprio team di lavoro denominato “Team Volontariato Zoé“.
I volontari mettono disposizione degli altri il proprio tempo e il proprio entusiasmo, collaborando attivamente alle iniziative della Fondazione Zoé e dando risposta concreta a quanti, ancora attivi all’interno dell’azienda, necessitano di un aiuto.Dalla data della costituzione ad oggi, il “Team Volontariato Zoé” non si è mai fermato e collabora quotidianamente alle attività della Fondazione. Si riuniscono una volta al mese in sede per condividere gli obiettivi e organizzare l’operatività del gruppo. Si occupano della promozione degli eventi, dell’accoglienza e delle informazioni al pubblico, della gestione delle sale, della logistica, dell’allestimento e di molto altro ancora… Durante la rassegna autunnale “Vivere sani, Vivere bene” il Team Volontari Zoé apre le porte anche ad altri volontari il cui supporto è fondamentale per la realizzazione dei numerosi eventi organizzati dalla Fondazione Zoé. Se vuoi entrare a far parte della nostra squadra a settembre, scrivici una mail a info@fondazionezoe.it oppure contattaci al numero 0444 325064. Ti aspettiamo!


 
Il Team  è composto da:

Graziella Ambrosini, Gino Carraro, Giuseppe Fracasso (Presidente), Franca Frigo, Marisa Gardin, Mariano Gecchele, Franco Gori, Maria Gabriela Ligazzolo, Maria Maron (Segretaria), Maurizio Parise, Elisa Pellizzari, Piero Piccoli, Amedeo Pretto, Renzo Riello, Mario Saggiorato, Franco Sassi, Isidoro Spolverato, Luigi Zambon, Teresa Ziliotto, Maria Antonietta Zorzi.