Fondazione Zoé
Viviamo nell’era della tecnologia che, in pochi anni, ha portato a cambiamenti epocali nella vita dell’uomo e nell’evoluzione del nostro stesso pianeta. La tecnologia fa parte della nostra quotidianità e come tale ha investito e condizionato tutte le sfere della nostra realtà, dall’industria alla comunicazione, dall’economia alla cultura, dall’istruzione alla medicina. Ma la tecnologia, si sa, da sola non basta ed è per questo che la Fondazione Lanza, attiva da oltre vent’anni a Padova nel campo della bioetica attraverso attività di ricerca, diffusione e formazione, propone il 1° corso di Medical Humanities per ristabilire e promuovere la volontà di recuperare il trascurato rapporto tra medicina e arti.

Sviluppato in collaborazione con la cattedra di Storia della Medicina dell’Università di Padova e con la cattedra di Medical Humanities dell’Università di Marmara a Istanbul, il corso si svolgerà tra Padova e Venezia nel 2014. La proposta è quella di affrontare la materia con un approccio integrato e interdisciplinare per trasmettere agli allievi l’importanza di spingersi oltre alla concezione produttiva di medicina e scienza, sottolineando il valore dell’esperienza umana nei casi di malattia, invalidità, cura e intervento medico.

Esperti di pittura, scultura, letteratura, cinema, scienze forensi, psichiatria, bioetica e storia della medicina saranno gli insegnanti di un corso che si propone di stimolare la riflessione e la cultura della comprensione del lato umano della medicina, sia a livello personale, sia a livello sociale. 
 

La commissione scientifica del corso, diretto dal prof. Renzo Pegoraro (direttore della Fondazione Lanza) e dal prof. Fabrizio Turoldo (Università Ca’ Foscari di Venezia), è composta dalla prof. Luciana Caenazzo (Università di Padova), il prof. Görkey (Marmara University di Istanbul) e il prof. Maurizio Rippa Bonati (Università di Padova).

Il corso si svolge in inglese. Per ogni ulteriore informazione potete visitare il sito www.fondazionelanza.it/medicalhumanities  o contattare la dott. ssa Lucai Mariani al numero +39 049 8756788 o a info@fondazionelanza.it
 

Archivi

Checking...

Ouch! There was a server error.
Retry »

Sending message...

Iscriviti alla Newsletter