Fondazione Zoé

Il 9 giugno in Zoé presentiamo il libro “…e tu slegalo subito. Sulla contenzione in psichiatria”.


Il 22 giugno 2006 Giuseppe Casu muore nel Servizio psichiatrico di diagnosi e cura di Cagliari, legato al letto, braccia e gambe, per sette giorni di seguito fino alla morte. Quella morte non silenziata, non negata, non giustificata, diventa il punto di partenza dell’analisi del libro “…e tu slegalo subito. Sulla contenzione in psichiatria” di Giovanna Del Giudice, per tre anni impegnata nel lavoro di trasformazione dei servizi di salute mentale dell’azienda sanitaria locale di Cagliari, nel quadro del progetto di riorganizzazione della sanità regionale.


Giovanna Del Giudice sarà presente domani, martedì 9 giugno alle ore 17.30 in Fondazione Zoé – corso palladio 36 a Vicenza – per un incontro pubblico intitolato “La cura possibile. Persone, relazioni, contesti e servizi di salute mentale.”
 
Assieme all’autrice del saggio, sarà presente Peppe Dell’Acqua, direttore per oltre 17 anni del Dipartimento di Salute Mentale di Trieste, è tra i promotori del Forum Salute Mentale, insegna psichiatria sociale presso la Facoltà di Psicologia di Trieste. Ha pubblicato “Il folle gesto” (Edizioni Sapere 2000), “Fuori come va?” (Feltrinelli), “Non ho l’arma che uccide il leone” (3° ed. a cura di Edizioni alphabeta Verlag). Consulente scientifico della fiction RAI “C’era una volta la città dei matti” e del film “Il viaggio di Marco Cavallo” (2014) è Direttore della Collana 180 – Archivio critico della salute Mentale. Per il suo impegno nel campo della deistituzionalizzazione ha ricevuto il Premio Nonino 2014.

Giovanna Del Giudice e Peppe Dell’Acqua hanno lavorato per anni nell’equipe di Franco Basaglia, all’Ospedale psichiatrico di Trieste e oggi sono un punto di riferimento nell’attuale dibattito sulle persone con disagio mentale e sulle loro condizioni. 

Dall’avvio dei primi cambiamenti nelle grandi istituzioni manicomiali è trascorso più di mezzo secolo. Il trentennale della legge Basaglia ha ridato voce alla questione e Zoé, in collaborazione con Agorà – Forum di Salute della mentale della provincia di Vicenza, vuole dare spazio a chi in questi anni ha raccontato i cambiamenti, le buone pratiche e gli insuccessi che si sono sviluppati intorno alla questione psichiatrica.

Archivi

Checking...

Ouch! There was a server error.
Retry »

Sending message...

Iscriviti alla Newsletter