Fondazione Zoé

MARTEDÌ 30 GIUGNO
ORE 18.15

DIPENDENZA DA INTERNET
Le nuove difficoltà cognitive da dipendenza tecnologica

con ANITA GRAMIGNA

Docente di Pedagogia generale e Metodologia della ricerca,
Direttrice del Laboratorio di Epistemologia della formazione, Università degli Studi di Ferrara

Oggi assistiamo ad un nuovo fenomeno che è all’origine di disordini o difficoltà del comportamento e cognitivi: si tratta della dipendenza da internet, videogiochi, social network. I soggetti addicted, che assumono spesso comportamenti ossessivi connotati dalla continua immersione nel mondo virtuale, presentano un calo nei rendimenti scolastici soprattutto per quanto riguarda le capacità di attenzione, memoria e nell’apprendimento. L’abuso delle nuove tecnologie digitali li aiuta ad acquisire abilità concrete ma ostacola la costruzione della conoscenza.

L’incontro si inserisce nella SETTIMANA DEL CERVELLO BRAIN AWARENESS WEEK, una campagna mondiale di sensibilizzazione ideata dalla Dana Alliance for Brain Initiatives.

La partecipazione è libera collegandosi al sito: www.ilgiornaledivicenza.it 

Guarda il video integrale dell’incontro:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, per consentirti di interagire con i social network, per avere statistiche sull’uso dei nostri servizi da parte dell’utenza e per personalizzare i contenuti pubblicitari che ti inviamo, questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione cliccando al di fuori di esso acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi