Fondazione Zoé
GIOVEDÌ 6 MAGGIO
18.15

CIBO E CERVELLO:
MANGIARE BENE PER COMBATTERE L’INVECCHIAMENTO, LO STRESS E LA MALINCONIA

STEFANO ERZEGOVESI

Medico psichiatra e nutrizionista, è primario del Centro per i Disturbi Alimentari dell’Ospedale San Raffaele di Milano. È uno degli esperti del Forum Salute del Corriere della Sera e della Fondazione Veronesi.

Sono ormai solidi i dati scientifici che correlano una sana alimentazione alla prevenzione delle più comuni patologie croniche del mondo occidentale (malattie cardiovascolari, diabete e tumori). La psichiatria nutrizionale, disciplina relativamente giovane che indaga il rapporto tra sana alimentazione e benessere mentale, inizia ad evidenziare l’importante effetto protettivo di una dieta mediterranea povera, a base di cereali integrali, legumi, verdure e frutta, anche sulle patologie nervose e mentali.
Nella presentazione vedremo, attraverso esempi pratici, cosa mettere nei nostri piatti, tutti i giorni, per avere un umore stabile e una mente lucida e concentrata.

La partecipazione è libera, collegandosi al sito: www.ilgiornaledivicenza.it
O anche sulle pagine Facebook di Fondazione Zoé o Oxy.gen


HAI UNA DOMANDA PER IL RELATORE?

Per approfondire i temi che più ti interessano ti invitiamo a inviare in anticipo le tue domande o gli argomenti che vorresti sottoporre al relatore. Le domande, raccolte a partire da oggi, vanno inviate via mail a info@fondazionezoe.it oppure via sms o whatsapp al numero 3401098012.

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, per consentirti di interagire con i social network, per avere statistiche sull’uso dei nostri servizi da parte dell’utenza e per personalizzare i contenuti pubblicitari che ti inviamo, questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione cliccando al di fuori di esso acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi