Fondazione Zoé

VIVERE SANI, VIVERE BENE

IL RESPIRO

OTTOBRE 2012

Suoni, parole, immagini, emozioni. Concerti, incontri, mostre, spettacoli. VIVERE SANI, VIVERE BENE è tutto questo, otto giorni da prendere tutti d’un fiato, nel centro di Vicenza, con oltre quaranta ospiti per parlare di salute, società, cultura. Una rassegna nata e cresciuta sotto il segno del Respiro, elemento costitutivo di ogni essere vivente nella sua singolarità, ma anche tratto distintivo di ogni nostro comportamento sociale, condizione imprescindibile del nostro essere nel mondo”. Un fil rouge che ci conduce nella riflessione su alcune importanti questioni del nostro tempo: il benessere sociale, l’etica, la legalità, l’impegno civile, il lavoro, passando per la musica, il teatro, il cinema, l’arte contemporanea.

IL RESPIRO del bambino, della voce,del movimento, delle mamme, della nascita, della paura, della speranza

IL RESPIRO delle note, dello sport, dell’arte,della luce, del cinema, della curiosità, della scienza, della musica

IL RESPIRO del lavoro, della vita,della legalità, del domani, della giustizia, dell’anima, del futuro, delle regole

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

PROGRAMMA

Domenica 7 Ottobre 

IL RESPIRO DELLE NOTE
ISPIRAZIONE, CREATIVITÀ E IMPROVVISAZIONE
MARKUS STOCKHAUSEN, SAVERIO TASCA, GIANLUIGI TROVESI E ANDREA BRESSAN

Suono e silenzio si uniscono al respiro diventando un’esperienza tutta da vivere. Progressivo e dirompente, arriva a Vicenza il trombettista Markus Stockhausen (figlio del grande compositore tedesco Karlheinz) che, col trio Bressan, Tasca, Trovesi e mescolandosi al pubblico in sala, inaugura l’edizione 2012. Un concerto da assaporare ad occhi chiusi e sensi ben aperti.

Lunedì 8 Ottobre 

IL RESPIRO DEL BAMBINO
PHILOSOPHY FOR CHILDREN. LA FILOSOFIA CHE AIUTA A CRESCERE
ALESSANDRA CASTALDO, MICHELA GROTTO E ANGELO GIUSTO

La filosofia è roba da vecchi? Al contrario, è adatta alla tenera età. Ne parleremo assieme al Centro per la Documentazione Pedagogica di Vicenza con la conferenza su uno dei metodi educativi più innovativi degli ultimi 50 anni: la filosofia applicata ai bambini.

IL RESPIRO DEL LAVORO 
DIALOGO TRA PIETRO ICHINO E OSCAR GIANNINO

Due visioni a confronto, alternative per molti aspetti, complementari per altri, su uno dei temi più caldi del dibattito contemporaneo: il lavoro. Il giornalista Oscar Giannino e il giuslavorista Pietro Ichino incrociano le loro tesi in un dibattito pubblico di altissimo profilo e attualità.

Lunedì 8 Ottobre 

IL RESPIRO DEL MOVIMENTO 
PILATES PER TUTTI

Quattro appuntamenti per sperimentare l’equilibrio e la potenza del metodo Pilates. Al ritmo del respiro e della concentrazione interiore, i più curiosi impareranno gli infiniti benefici di questa tecnica molto apprezzata anche dalle star del cinema.

Martedì 9 Ottobre 

IL RESPIRO DELLE MAMME 
IL MASSAGGIO INFANTILE: QUANDO, COME E PERCHÉ?
FEDERICA NAI FOVINO

Un incontro dedicato alle mamme e ai papà con bimbi di 0-8 mesi, o ai futuri genitori che vogliano instaurare un rapporto sereno e positivo con il proprio bebè fin dai primi respiri, utilizzando il massaggio infantile. Perché anche ai più piccoli piace star bene.

 

IL RESPIRO DELLA VITA
CONVERSAZIONE SU ETICA E TECNICA
UMBERTO GALIMBERTI E CARMELO VIGNA

Come coniugare i valori dell’etica con il progresso della tecnica, quando si affrontano i grandi temi della vita? Le risposte di due tra i filosofi più autorevoli del panorama nazionale, rappresentanti di culture diverse come quella laica e quella cattolica.

IL RESPIRO DELLA LEGALITÀ 
NANDO DELLA CHIESA E ARMANDO SPATARO

Se è vero che la criminalità organizzata si insinua dove c’è il denaro, quale profondità ha raggiunto la cultura dell’illegalità? E il ricco Nordest, pur al centro della crisi, è ancora immune da un fenomeno che coinvolge ambiti sempre più estesi, a cominciare da quello industriale?

Martedì 9 Ottobre 

IL RESPIRO DELLA VOCE
I NEURONI DELLA LETTURA
MAURIZIO FALGHERA, GIUSEPPE LONGO E CARLO PRESOTTO

Cosa si scatena nel nostro cervello quando ascoltiamo una voce che ci legge un libro? Quali scosse elettriche e associazioni determinano le nostre reazioni? Un attore, un esperto di scienze cognitive e un editore propongono un’esperienza di confine tra le due discipline, esplorando il complesso rapporto tra voce, lettura, ascolto e pensiero.

IL RESPIRO DELLA NASCITA I
ALLATTAMENTO MATERNO: L’IMPORTANZA DEL FARMACISTA
MASSIMO BELLETTATO, PAOLO DELAINI E MARISA RAPPO

L’allattamento è forse uno degli aspetti più delicati dopo la nascita di un bambino. Al centro del primo dei due appuntamenti, il ruolo del farmacista nei rapporti con il pediatra, ma anche e soprattutto con le mamme.

Mercoledì 10 Ottobre 

IL RESPIRO DELLA NASCITA II 
ALLATTAMENTO MATERNO: SOLO UNA QUESTIONE DI FORTUNA?
ADRIANO CATTANEO 

Quasi-mamme e neo-mamme protagoniste del secondo appuntamento dedicato all’allattamento al seno. Saranno loro stesse ad intervistare l’epidemiologo del “Burlo Garofolo” di Trieste. Per fugare ogni dubbio e sfatare ogni mito.

IL RESPIRO DEL DOMANI 
PAOLO POSSAMAI INTERVISTA GLI SCRITTORI UMBERTO AMBROSOLI E SILVIA GIRALUCCI

Due vite segnate dalla violenza, due vite che dalla tragedia hanno tratto un significato per sé stesse e per gli altri. Due orfani degli anni di piombo intervistati dal direttore de “Il Piccolo di Trieste” Paolo Possamai, che raccontano come hanno costruito il domani senza farsi sopraffare dal passato.

Mercoledì 10 Ottobre 

IL RESPIRO DEL MOVIMENTO 
PILATES PER MUSICISTI

Pilates e musica? Si può fare. Lo assicurano gli esperti che, in una lezione-approfondimento ospitata laddove la musica si impara, al Conservatorio, insegneranno esercizi di corretta respirazione per migliorare le prestazioni musicali ed il rapporto con le proprie emozioni.

Giovedì 11 Ottobre 

IL RESPIRO DELLO SPORT 
DEMETRIO ALBERTINI DIALOGA CON GLI STUDENTI DEL VICENTINO

Il mondo del calcio, con la sua faccia più pulita, incontra gli studenti di Vicenza e provincia. Dai trionfi con la maglia del Milan, alla conquista della Coppa del Mondo, alla Vicepresidenza della Federcalcio: il viaggio di un campione vero, sul terreno di gioco e nella vita privata.

IL RESPIRO DELL’ANIMA 
MARIO POLITO INCONTRA GLI STUDENTI DEL LICEO DON G. FOGAZZARO

Le virtù del cuore sono indispensabili nelle situazioni importanti della vita e partono dal profondo di ognuno di noi. Sono il coraggio, l’autocontrollo, la disciplina. Ma anche la dignità, la saggezza, l’amicizia, l’amore, la solidarietà. Virtù mai troppo trattate tra i giovani in età scolastica, virtù che corrono tra emozione e ragione, mai contrapposte, sempre pronte a ricongiungersi in armonia.

IL RESPIRO DELLA LUCE 
INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA D’ARTE CONTEMPORANEA
TARGETTI LIGHT ART COLLECTION

Organizzata in collaborazione con la Fondazione Targetti e curata da Consuelo de Gara, la mostra TARGETTI LIGHT ART COLLECTION è il frutto di un progetto che da quattordici anni mette a confronto il mondo dell’arte contemporanea e quello della produzione industriale. La tappa vicentina, che fa seguito a oltre 30 esposizioni in prestigiosi musei internazionali, presenta una selezione delle opere della collezione, tutte accomunate dall’utilizzo della luce artificiale come strumento espressivo e contenuto primario.

Giovedì 11 Ottobre 

IL RESPIRO DELLA GIUSTIZIA
DON TELLATIN INCONTRA GLI STUDENTI DEL LICEO DONG. FOGAZZARO

Padre Pino Puglisi raccontato da un sacerdote veneto impegnato nella lotta all’illegalità attraverso l’Associazione Libera. Un dialogo aperto con gli studenti del “Fogazzaro” sull’alto senso di giustizia di un prete coraggioso, morto per salvare i suoi ragazzi dalla mafia.

IL RESPIRO DELL’ARTE 
TOMMASO MONTANARI E VITTORIO SGARBI

Quale respiro (prospettico, cromatico, espressivo) anima le opere d’arte attraverso l’uso sapiente della luce? E quanta arte respiriamo davvero oggi in Italia? La storia dell’arte può essere una cura capace di rendere migliori le nostre vite? A queste e ad altre domande cercheremo di dare una risposta insieme allo storico dell’arte Tomaso Montanari e al critico Vittorio Sgarbi. La conversazione a due voci, aperta a domande e contributi da parte del pubblico, guiderà i visitatori alla scoperta di valori e criticità del vivere con l’arte e del fare arte oggi. Fornirà inoltre elementi utili ad avvicinarsi con maggiore consapevolezza alle riflessioni proposte dalla mostra TARGETTI LIGHT ART COLLECTION che sarà inaugurata subito dopo l’evento.

Sabato 13 Ottobre

IL RESPIRO DELLA CURIOSITÀ 
ANGELA TERZANI RACCONTA IL MARITO TIZIANO.
INTERVIENE ALAN LORETI

La curiosità è motore non solo del progresso attraverso l’innovazione, ma anche della verità, soprattutto quando è scomoda. Angela Terzani racconta con aneddoti personali come l’animo curioso del marito abbia influenzato il matrimonio, le scelte professionali e quelle familiari.

Sabato 13 Ottobre

IL RESPIRO DELLA SPERANZA 
DIARIO PER VIVERE ANCORA
LUISA MORANDINI E NOEMI MENEGUZZO

Due esperienze dirette, due faccia a faccia con il tumore al seno, il cambio del proprio corpo, della propria femminilità. Una critica cinematografica e un’insegnante si raccontano pubblicamente, in una testimonianza senza filtri, piena di forza e di speranza. (Nel corso della serata verrà proiettato il film “Diario per vivere ancora”di L. Morandini).

Domenica 14 Ottobre

IL RESPIRO DELLA SCIENZA
CHILDREN ZONE: DIVERTIRSI CON GLI ESPERIMENTI

Dalla Terra allo Spazio, dall’atmosfera che avvolge il nostro pianeta all’Universo, dove regna il vuoto. Scopri gli effetti dell’aria e quelli della sua assenza attraverso esperimenti divertenti e un viaggio tra le stelle con il Planetario digitale per un’esperienza 3D nel cosmo.

IL RESPIRO DELLA MUSICA
L’ORCHESTRA DI FIATI DELLA PROVINCIA DI VICENZA

Le Quattro Stagioni di Vivaldi in chiave jazz? In questa lezione s-concertante con il compositore Sandro Cerino e l’Orchestra di Fiati della Provincia di Vicenza può accadere di tutto. Dal classico al contemporaneo, con improvvisazioni e rivisitazioni e una piccola sorpresa, un’anteprima scoppiettante che vi lascerà… senza fiato!

Domenica 14 Ottobre

IL RESPIRO DELLE FAVOLE 
“CAPPUCCETTO ROSSO” E “RE MIDA”
TELERACCONTO DI CARLO PRESOTTO

Spazio alla fantasia! Una boccata d’aria e c’immergiamo nel magico mondo del tele racconto: una penna bic rossa, inquadrata molto da vicino, si rivela una bambina dal Cappuccetto Rosso, ma attenzione a quel paio di forbici che si trasformano nelle zanne affilate di un tremendo lupo affamato. E il Re Mida che combina?

Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, per consentirti di interagire con i social network, per avere statistiche sull’uso dei nostri servizi da parte dell’utenza e per personalizzare i contenuti pubblicitari che ti inviamo, questo sito utilizza cookie anche di terze parti. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione cliccando al di fuori di esso acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più e per modificare le tue preferenze sui cookie consulta la nostra Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi