Fondazione Zoé

Vivere sani, Vivere bene 2013

La salute delle relazioni

La vita di ciascuno di noi è un intreccio di rapporti, incontri, legami. In una parola: relazioni. Ma come è possibile costruirle, alimentarle e mantenerle in salute? Come possiamo svilupparle nei diversi ambiti della nostra vita, affinché siano uno strumento in più per migliorarne la qualità? A questo tema è dedicata la quinta edizione di VIVERE SANI, VIVERE BENE, che anche quest’anno propone incontri, conferenze, concerti, recital e molti altri appuntamenti dedicati a noi stessi e al rapporto con gli altri.

Oltre quaranta ospiti, da Joaquín Navarro-Valls ad Alessandra Graziottin, da Alessandro Bergonzoni ad Annalisa Minetti e ancora Paolo Fresu, Tiziano Treu e molti altri. Per non perdere di vista il nostro benessere e la curiosità di conoscere.

Cliccando qui puoi guardare alcune interviste e video completi degli interventi

PROGRAMMA

Lunedì 14 Ottobre

LA SALUTE DELLE RELAZIONI IN OSPEDALE

DALLE LETTURE ALLE NOTE: SINTONIE IN CORSIA
MASSIMO BELLETTATO, PAOLO MORANDI, MARCELLA GULISANO e CARLO PRESOTTO

Quando musica, letteratura e solidarietà si fondono possono accadere grandi cose, anche nelle situazioni meno felici come tra le corsie di un ospedale. Ce lo raccontano in prima persona i protagonisti che assieme a Zoé hanno realizzato le iniziative “Donatori di Voce” e “Concerti del V piano” che, proprio nei luoghi della sofferenza e della malattia, hanno saputo portare una ventata di positività.

LA SALUTE DELLE RELAZIONI INDUSTRIALI

ITALIA E GERMANIA, MODELLI A CONFRONTO
ROBERTO COMOTTI, STEFANO DOLCETTA, LUCIANO PERO e PAOLO PIRANI

Se ne parla da anni. È invocato da più parti come esempio da seguire per uscire dalla crisi. Ma qual è concretamente il modello che ha rivoluzionato le relazioni tra impresa e sindacato in Germania? E in che cosa si differenzia da quello italiano? Ne discutono un profondo conoscitore del modello tedesco, il Vicepresidente di Confindustria, un docente di Organizzazione per il MIP Politecnico di Milano e il Segretario Generale di Uiltec.

LA SALUTE DELLE RELAZIONI CON IL BAMBINO 

L’APPRENDIMENTO PUÒ CRESCERE?
DANIELA LUCANGELI e SERGIO DELLA SALA

Come funziona la nostra memoria? Come possiamo influire sul suo sviluppo e migliorare le capacità di apprendimento, in particolare dei nostri figli? Ne parliamo con due esperti di fama internazionale, per scoprire i meccanismi che regolano i processi di conoscenza dei più piccoli e fare chiarezza su quali siano i sintomi che preludono ad una reale patologia.

Mercoledì 16 Ottobre

LA SALUTE DELLA RELAZIONE NELLA SCUOLA

MI METTO NEI TUOI PANNI
GABRIELE BENDINELLI E SILVIA COLOMBO

La pre-adolescenza rappresenta una fase evolutiva molto delicata, durante la quale i ragazzi costruiscono la propria identità soprattutto attraverso il confronto con i coetanei. Saper gestire questa relazione, individuandone le opportunità di arricchimento personale, consente al ragazzo di crescere consapevolmente. Due esperti inaugurano un percorso che durerà fino a marzo ed insegnerà agli studenti a gestire e vivere serenamente il confronto come occasione di crescita.

LA SALUTE DELLA SOLIDARIETÀ

RELAZIONI VICINE CON MONDI LONTANI
ATTILIO ASCANI, GIOVANNI PUTOTO, EMANUELA PLANO E GIUSEPPE FRANGI

Ci preoccupiamo del nostro benessere, ma alcuni di noi dedicano la propria vita al benessere degli altri. Il direttore della FOCSIV, un medico del CUAMM e la fondatrice di Pyari Onlus ci raccontano le loro esperienze e le motivazioni che sostengono le loro coraggiose scelte, attraverso un incontro che mette a confronto tre diversi approcci di volontariato internazionale.

“DIECI RUPÌE”

INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA 
FOTOGRAFIE DI ANDREA MICHELI

Un viaggio tra i colori, le usanze e le emergenze sociali dell’India. Lo sguardo di un fotografo che unisce grande talento e profonda sensibilità ad impegno sociale, tanto da aver fondato Photo Aid, un’agenzia fotografica specializzata per il terzo settore. Scatti che ci calano in una sorprendente normalità.

LA SALUTE DELLE RELAZIONI NELLA CRESCITA

L’IMPORTANZA DEL SORRISO NEL BAMBINO
GIUSEPPE VIGNATO, LEONELLA CALIARI E CARLA TREVISAN

Il sorriso, chiave di volta nel rapporto con gli altri, fondamentale nella vita professionale, segno umano del nostro benessere e finestra sulla nostra interiorità. Trovare un modo giocoso, divertente ed interattivo per insegnare ai bambini come curare la propria bocca non soltanto aiuta la salute dei piccoli, ma riduce anche la loro paura del dottore e del dentista. Un incontro rivolto a genitori, educatori e a quanti interessati al tema.

LA SALUTE DELLE RELAZIONI NELLA DONNA

ASPETTI FISICI ED EMOZIONALI DEL DOLORE
ALESSANDRA GRAZIOTTIN

Il dolore fisico cronico, spesso aggravato da diagnosi tardive, è molto diffuso tra la popolazione femminile, con implicazioni che vanno frequentemente ben oltre l’ambito personale, coinvolgendo il sistema di relazioni. È così che ne subisce le conseguenze anche la vita di coppia e dell’intera famiglia. Come affrontare il problema? Parliamone con uno dei massimi esponenti in materia.

Sabato 19 Ottobre

LA SALUTE DELLE RELAZIONI TRA I FORNELLI

SAPERE E SAPORE: LA SCIENZA ENTRA IN CUCINA
CONVERSAZIONE CON BRUNO GAMBAROTTA E MASSIMIANO BUCCHI, A PARTIRE DAL LIBRO “IL POLLO DI NEWTON”

C’è un filo che lega esperimenti scientifici e ricette succulente. C’è una relazione tra Newton e il pollo, tra Pasteur e la birra… per scoprire queste insolite connessioni lasciamoci accompagnare tra controversie ed aneddoti, gastronomia e ricerca, lungo un percorso che stuzzica la curiosità… ed il palato.

LA SALUTE DELLE RELAZIONI NELL’IMPRESA

C’E’ ANCHE IL WELFARE AZIENDALE
PRESENTAZIONE DEL LIBRO CON L’AUTORE TIZIANO TREU

In una situazione di crisi economica come quella attuale, il welfare acquisisce un ruolo ancor più pregnante. Migliorare la produttività aziendale e la qualità di vita dei lavoratori operando sugli accordi aziendali: quali pratiche, quali opportunità, quali problemi? Ne parliamo con Tiziano Treu, già Ministro del Lavoro e docente universitario di Diritto del lavoro.

LA SALUTE DELLA RELAZIONE TRA PAROLE E MUSICA 

READING DI FLAVIO SORIGA, MUSICATO DA PAOLO FRESU

“C’è una relazione tra il mestiere di scrivere romanzi e le trasfusioni, tra l’emigrare e il voler partire, tra i carciofi e George Clooney? Esiste una relazione tra tutte le cose che ci accadono, senz’altro c’è – soltanto che non è facile trovarla, e delle volte è addirittura impossibile. Eppure vale sempre la pena cercare le relazioni tra noi e il mondo, tra i sogni e la realtà, e sorprendersene: c’è davvero una relazione tra i cinquant’anni di Paolo Fresu e Flavio Soriga che parla di zuppa gallurese al programma di Benedetta Parodi? C’è, senza alcun dubbio.” (Flavio Soriga). Un inedito da non perdere.

 

Martedì 15 Ottobre

LA SALUTE DELLE RELAZIONI NEL LAVORO

REINVENTARSI PER RICOMINCIARE
ELENA PADOVAN

Sono le peculiarità personali a fare la differenza nelle situazioni problematiche. Ed è proprio in tempo di crisi che è importante saper identificare i nostri punti di forza, evitando di abbattersi e di cadere in falsi miti o luoghi comuni. Un incontro per riscoprire le nostre risorse magari dimenticate, cambiare il punto di vista su noi stessi e rimettersi in gioco nel mondo del lavoro. Senza paura.

LA SALUTE DELLA RELAZIONE CON NOI STESSI

LE NOSTRE EMOZIONI: ISTRUZIONI PER L’USO
GIUSEPPE CIVITARESE

Gioia, ansia, collera, allegria… le emozioni nutrono la mente e misurano il nostro grado di benessere, rispetto a noi stessi ed in relazione al mondo esterno. Colorano la nostra vita ma, se non gestite, possono diventare pericolose. Riconoscerle innanzitutto e quindi mantenerne il controllo ci consentirà di assorbirne solo la carica positiva. Scopriamo come.

Giovedì 17 Ottobre

LA SALUTE DELLE RELAZIONI SPORTIVE

SUPERARSI E VINCERE ANChE I PREGIUDIZI
ANNALISA MINETTI DIALOGA CON GLI STUDENTI DEL VICENTINO

Cantante, presentatrice, artista, ma soprattutto detentrice di un record del mondo negli 800 metri femminili per ipovedenti e di un oro appena conquistato ai Mondiali IPC di Lione. Una grande sportiva incontra i ragazzi delle scuole del vicentino per portare la sua esperienza di atleta e di donna, capace di vedere con il cuore e di arrivare fino in fondo con la forza della determinazione. Perché gli unici veri ostacoli sono quelli che noi stessi ci creiamo.

LA SALUTE DELLE RELAZIONI CON IL BAMBINO 

FANTASIA E GIOCO PER DIVENTARE GRANDI
FEDERICA NAI FOVINO E ALESSIA VANZO

Un’attività che coinvolge il bambino sin dalla nascita, accompagnandolo nel suo processo di crescita. Giocare significa imparare, conoscere, capire e soprattutto crescere. Per favorire lo sviluppo del bambino è quindi importante che genitori, nonni ed educatori sappiano interagire attraverso il canale del gioco e della fantasia. Scopriamo come fare, con i piccoli fino 24 mesi.

LA SALUTE DELLA RELAZIONE MEDICO-PAZIENTE I

VIAGGIO TRA UMANITà E TECNOLOGIA
MARIAPIA GARAVAGLIA, FRANCESCO SARTORI, DON RENZO PEGORARO, MICHELE VALENTE E CLAUDIO RONCO 

Da Ippocrate alle nanotecnologie, la medicina ha fatto molta strada. Ma, nonostante il progresso scientifico, medico e paziente restano esseri umani, presupposto dal quale la medicina non può prescindere. Assieme ad autorevoli esperti ci interroghiamo su come sia cambiato il nostro rapporto “col dottore” e su quali siano i risvolti umani del progresso tecnologico.

 

LA SALUTE DELLE RELAZIONI NEL LAVORO II

COGLIERE LE OPPORTUNITà ATTRAVERSO LA RETE
DOMITILLA FERRARI

Siamo tutti online. Ma hai mai pensato che anche Facebook potrebbe avere un ruolo nella ricerca di un lavoro o di nuove opportunità di business? E LinkedIn, lo conosci? Se un’agenzia di selezione del personale ricerca la tua presenza on-line, cosa trova? Internet e i social media, se ben utilizzati, possono essere potenti strumenti per la ricerca di un’occupazione. Quest’incontro ti darà utili spunti per sfruttarli al meglio.

 

Venerdì 18 Ottobre

LA SALUTE DELLA RELAZIONE TRA ETICA, CAPITALE E LAVORO

IL LEADER SCONOSCIUTO
CONVERSAIONE CON JOAQUIN NAVARRO-VALLS

In un mondo che si sgretola la forza di un leader non basta più. È necessario diffondere una cultura etica che ci richiami al senso della responsabilità verso ciò che facciamo nel ruolo che rivestiamo. Per questo è fondamentale ripartire da chi ha la responsabilità più grossa, sia azionista, imprenditore o “sconosciuto”. Una riflessione profonda con uno dei protagonisti del nostro tempo, per oltre vent’anni portavoce di Papa Giovanni Paolo II e testimone privilegiato di una società che cambia. Non sempre in meglio.

 

LA SALUTE DELLA RELAZIONE MEDICO-PAZIENTE II

VADEMECUM PER CAMICI BIANCHI E NON
ALESSANDRO BERGONZONI E GIUSI VENUTI

Qual è il lato umano della medicina? È possibile passare al sovraumano? E per far questo basta un vademecum? Giusi Venuti e Alessandro Bergonzoni narrano a due voci le possibilità e i limiti della scienza medica del nostro tempo, che non sempre riesce a pensare in termini di relazione ma che, pure, della relazione dice di avere bisogno.

 

Domenica 20 Ottobre

LA SALUTE DELLE RE(L)AZIONI CHIMICHE

ESPERIMENTI E SCOPERTE PER PICCOLI SCIENZIATI

In natura esistono relazioni incredibili! Atomi e molecole si uniscono in soluzioni e miscugli, fino a scatenare reazioni chimiche sorprendenti. Un laboratorio per scoprire questo magico mondo attraverso affascinanti esperimenti, ed un viaggio mozzafiato tra le relazioni celesti del planetario digitale.

 

LA SALUTE DELLE RELAZIONI NELLE FAVOLE

BZOU E LA BAMBINA
SPETTACOLO TEATRALE PER BAMBINI

Un racconto antico, quello di Cappuccetto Rosso, ripensato, reinventato e interpretato in modo originale, rispettando ciò che da secoli le fiabe raccontano: la storia del bambino che cresce dentro il suo intricato bosco di emozioni, lungo la strada per diventare grande… Una storia poetica sulla diversità e sulla necessità della relazione con l’altro, nell’avventura del crescere.

 

LA SALUTE DELLA RELAZIONE TRA JAZZ E CINEMA

CINECONCERTO DI GIANLUCA PETRELLA

C’era una volta il cinema muto. Quello stesso cinema che invece oggi ha una voce nuova, mai sentita, fatta di suoni e note improvvisate che accompagnano le immagini dei cortometraggi del cinema delle origini. Uno tra i più brillanti jazzisti del momento ci propone, tra trombone e strumenti elettonici, un’esperienza da film.